Privacar e tutti i 97 controlli prima di vendere un’auto usata

Privacar, la prima agenzia italiana di vendita auto tra privati, per mantenere alti gli standard di soddisfazione del cliente e di fiducia riposta nel suo operato, periodicamente fornisce ai propri tecnici giornate di formazione avvalendosi anche di organismi certificati esterni.

Per noi la competenza, l’onestà, la trasparenza e l’efficacia di procedure e di ogni singolo operatore sono ossigeno vitale.

Per il privato che vuole comprare un’auto usata o vendere la propria è un sigillo di garanzia.

Infatti, ogni auto che Privacar valuta viene sottoposta alla Lista di Controllo per verificarne il reale stato d’uso, presso consulenti interni e non meccanici esterni.

Questa Lista  si suddivide in più fasi, per un totale di 97 controlli accurati.

 

Step 1. Valutazione funzionale:

  • marca e modello
  • numero telaio
  • chilometri reali
  • codice omologazione
  • classe di inquinamento
  • scadenza bollo
  • scadenza revisione
  • libretto uso e manutenzione
  • libretto service e tagliandi
  • accessori di sicurezza
  • chiavi doppie – Code Card
  • ruote di scorta – Kit di gonfiaggio

 

Step 2. Controllo visivo esterno:

  • vernice originale
  • parabrezza
  • fari
  • tetto
  • cofano
  • lunotto
  • bocchetta gasolio
  • paraurti anteriore
  • paraurti posteriore
  • condizioni della vernice
  • graffi sportelli
  • segni di collisione
  • specchietti

 

Step 3. Controllo elettronico esterno:

  • luci anteriori
  • luci xeno (se presenti)
  • luci posteriori
  • luci fari
  • luci freni
  • luci di emergenza
  • indicatori di direzione
  • luce targa
  • luci maniglie
  • luci specchietti

 

Step 4. Controllo visivo interno:

  • console interna
  • computer di bordo
  • cruscotto
  • strumentazione
  • bocchette aria
  • specchietti richiudibili
  • vano portaoggetti
  • aria condizionata
  • riscaldamento
  • autoradio
  • cambio
  • altoparlanti
  • pedali e freni
  • tetto apribile
  • moquette – tappetini
  • porta bicchieri
  • sedili e cinture di sicurezza
  • tergicristalli
  • alza vetri
  • airbag
  • antifurto

 

Step 5. Controllo stato generale:

  • motore
  • cambio
  • cuscinetti ruota
  • impianto di raffreddamento (radiatore – pompa acqua – termostato)
  • albero di trasmissione
  • impianto frenante (pompe – cilindretti)
  • cinghia
  • catena di distribuzione
  • differenziale
  • ABS
  • funzionalità pompa iniezione
  • pompa alimentazione
  • frizione
  • pastiglie – dischi
  • impianti di scarico
  • riduttore 4×4
  • scatola guida (meccanica – idraulica – elettrica)
  • ammortizzatori
  • sospensioni
  • pompa carburante (elettrica – meccanica)
  • giunti e semiassi
  • pompa idroguida
  • alternatore
  • motorino di avviamento
  • centraline
  • batteria

 

Step 6. Prova su strada:

  • potenza motore a freddo
  • prestazioni acceleratore durante avviamento
  • ventilazione del motore in warm-up
  • rumori anomali o vibrazione motore
  • prestazioni del motore
  • trasmissione e cambio
  • frizione e cambio automatico
  • livello di sterzata completa
  • normale sensazione di sterzata
  • colante centrato
  • convergenza pneumatici
  • veicolo non tira da un lato quando frena
  • rumori pneumatici anomali
  • scricchiolii interni anomali
  • nessun rumore sospensioni o freni

Se ancora non l’hai capito, Privacar ama i dettagli perchè tu ami la sicurezza.

About the Author

No comments

Leave a Reply